I migliori prezzi per freni in carbonio per bici da corsa, pastiglie per freni per ruote in carbonio, Tec Parts, Shimano - itBike - The Italian Bicycles Store: vendita online DYNATEK, TEC, bikes and mountainbikes al miglior prezzo

FRENI E ACCESSORI 

Ci sono 5 prodotti.

Freni, pastiglie e dischi. Adattatori e accessori per l'impianto frenante della tua bici da corsa. Freni, leve freno, dischi e pastiglie,  Tec Parts, Shimano, Avid. Gamma disponbile per tutti i ciclisti, dal professionista al cicloamatore attento alla qualità dei componenti montati sulla propria due ruote.

FRENI A DISCO

Nel mondo Mountainbike, fre...

Freni, pastiglie e dischi. Adattatori e accessori per l'impianto frenante della tua bici da corsa. Freni, leve freno, dischi e pastiglie,  Tec Parts, Shimano, Avid. Gamma disponbile per tutti i ciclisti, dal professionista al cicloamatore attento alla qualità dei componenti montati sulla propria due ruote.

FRENI A DISCO

Nel mondo Mountainbike, freni a disco sono i freni più diffusi. I freni a disco sono categorizzati in freni a disco idraulici e meccanici. I freni a disco meccanici si trovano principalmente su biciclette di bassa gamma. I freni idraulici sono molto più usati sul mercato perché offrono più potenza di frenata. I sistemi frenanti idraulici vengono differenziati in sistemi con olio minerale come fluido idraulico (usato ad esempio con Shimano, Magura) e sitemi con DOT (usato ad esempio con Avid / Sram, Formula, Speranza). Freni a disco offrono una potenza frenante superiore e allo stesso momento un peso basso. Fondamentale per la forza frenante sono da un lato il numero di pistoni (due pistoni, freno a quattro pistoni, o più) e dall'altro lato, il diametro del disco freno. I dischi più piccoli sono infatti più leggeri, ma possono surriscaldarsi velocemente e quindi influenzare negativamente la frenata, fino ad un fallimento totale. Per evitare il surriscaldamento e garantire un funzionamento ottimale, deve scegliere il sistema di freno a disco secondo il suo tipo di riding e il peso personale. Per biker pesanti e uso gravity come Downhill, Freeride Enduro oppure uso tandem, si consiglia un diametro disco di almeno 180 millimetri. Lo standard di fissaggio della pinza ormai è "Post-Mount". Questo consente di allineamento e regolare in modo semplice la pinza. I standard per il montaggio dischi freno sono “IS”, un collegamento a 6 fori e Shimano “CenterLock”.

FRENI A DISCO PER BICI DA CORSA

Più potenza frenante con freni a disco per bici da corsa La rivoluzione nel mondo del ciclismo - freni a disco per bici da corsa! Il montaggio di un sistema frenante a dischi richiede dei componenti leggermente più pesanti, ma i vantaggi sono notevoli. Alta potenza di frenata, bassa forza di mano, polvere e umidità non compromettono la frenata e il cerchio non viene usurato. Soprattutto su bici da ciclocross, in negli allenamenti invernali e su bici per cicloturismo si monta sempre più spesso i freni a disco. Oltre ai sistemi frenanti idraulici che richiedono poca manutenzione vi è anche la possibilità di aggiornare le leve esistenti con freni a disco meccanici o kit di conversione di parte-idraulica, come la Hope V-Twin. È tuttavia da ricordare che le ruote, forcella e telaio bicicletta devono avere un attacco per freni a disco. Gli standard di montaggio pinza sono PM (PostMount) e IS2000. Questa materia è molto emozionante e ci porterà sicuramente tanti nuovi sviluppi nei prossimi anni. Già ora si può trovare nel nostro shop una grande selezione di freni a disco per bici da strada e Ciclocross.


FRENI BICI DA CORSA

I classici: trazione a filo meccanico. I freni per i cerchi delle bici da strada sono rimasti pressoché invariati nel loro design come freno a trazione laterale con al centro bullone e i bracci laterali a stringere. Nel tempo si è via via raffinato, la disposizione e il numero dei punti di articolazione e bracci di leva, per rendere più rigido il braccio del freno e per ottimizzare il rapporto angolo leva/potenfa frenante. Offrendo così moderne pinze perno singolo o doppio grande forza frenante in un punto di pressione fisso e buona modulazione. I freni anteriore e posteriore sono progettati in modo diverso, in quanto quello anteriore è pensato per avere sull'avantreno della bici più potenza frenante. Per lo più si trovano con il montaggio detto "diretto" con due viti (Shimano). Questa tipologia di freni non deve essere confusa con i cosiddetti U-brake, che possono ancora essere ancora trovati soprattutto nelle discipline del triathlon e ora anche sul trial bike. Con i freni V-brake, il telaio non ha buchi, ma due   punti di fulcro per i bracci del freno. Inoltre, la tendenza verso pneumatici più sempre più larghi alcuni produtttori hanno a catalogo su alcuni freni per bici da strada con una lunghezza del braccio di 57 millimetri oltre ai 49mm/51 millimetri.  

I Freni convenzionali di solito offrono solo una larghezza del pneumatico di 25 mm a 28mm. Naturalmente i freni della bici da strada sono progettati per ridurre al massimo il peso del componenti, tanto che oggi sono i freni in carbonio con peso ridotto al massimo è sulla lista dei desideri di molti ciclisti. Forse è quello che stai cercando? Scopri le nostre offerte a basso prezzo su: freni per cerchi per bici da strada.

Più
Showing 1 - 5 of 5 items